Nella vita e in amore… Tutto può succedere

Barbara Scotto

Genere: Romance contemporaneo (o commedia romantica)

Pagine: 370

Data di pubblicazione: 23 gennaio

Kindle Unlimited: sì

Ebook: 2,99 €

Cartaceo: 15,00 €

Pov: terza persona

Nato come autoconclusivo, ne è stato scritto un seguito.

Potete acquistarlo qui: Amazon

TRAMA

Regina, votata al lavoro; Angelica, devota al fidanzato, poi Beky, dedita agli eccessi e infine Jenny, fedele alle favole. Ecco le quattro sorelle Graziati… e poi c’è Marco, l’unico fratello. Quattro ragazze che il destino, burlone, ha messo a vivere sotto lo stesso tetto, dotandole dello stesso padre e della stessa madre, ma che, a parte questo, sembrano non avere nulla da condividere. Forse però quando entrano in gioco le avversità della vita, quando entra in scena l’amore, quello vero, e quando c’è da rimettere in discussione la propria esistenza, anche le persone apparentemente più diverse possono scoprirsi simili, possono unirsi e quattro sorelle possono diventare alleate.
Dialoghi guizzanti, scene brillanti e personaggi ai quali non ci si può non affezionare, accompagnano il lettore, con intelligente ironia, lungo l’evoluzione delle “Graziati” e di tutti i fortunati, o sfortunati, che orbitano nel loro mondo.

“Perché in fondo, si sa, le favole non esistono e il lieto fine spesso è un’utopia, ma nella vita e in amore, tutto può succedere.”

RECENSIONE

Ciao a tutti, divoratori di libri. Questa volta ho tra le mani un romanzo scoppiettante e corale. Da me direbbero che si “butta tutto in caciara”, e questa storia è così, almeno all’apparenza: un grande frastuono positivo. In realtà, sotto il vociare, il racconto nasconde tante particolari verità. Ogni vicissitudine, di ogni personaggio, cela il bisogno di non sentirsi inadeguati, di accettarsi e farsi accettare, misto al desiderio di farcela con le proprie forze. Tutto il romanzo è alla ricerca di un equilibrio che alla fine tira i fili di ogni evento, e solo leggendolo si può scoprire se le nostre vivaci protagoniste riescono a districare i nodi del loro percorso.

Devo dire che ho trovato le quattro sorelle esilaranti, chiassose, stralunate ed è stato come essere in famiglia. Il rischio dei testi corali è che ci si possa perdere o annoiare, qui non accade, si ha chiarezza sui ruoli, gli ambienti e i personaggi sono ben delineati, mai nessuno prende il posto dell’altro e tutti mantengono le proprie peculiarità.

Forse la figura meno evidente e che sfugge un po’, soprattutto all’inizio, è Marco, il maschietto di famiglia, ma sfido chiunque a fronteggiare quattro scatenate come le sue sorelle e riuscire a emergere.

Non conoscevo la penna di Barbara Scotto, ma confesso che mi piace molto. Ho faticato a lasciare i suoi personaggi e non vedo l’ora che esca il seguito.

Trovo la copertina azzeccatissima. Potrei essere io mentre leggo questa storia o chiunque altro.

Se proprio devo trovare una pecca al romanzo, non ho gradito i POV in una narrazione in terza persona. Tuttavia, posso anticipare ai lettori che superato il primo attimo di sconcerto, ci si abitua e non rendono difficoltosa la lettura.

Quindi non perdetevi un romanzo accattivante e divertente che vi sembrerà parte di voi e che vi consiglio caldamente.

Buona lettura, divoratori di libri.

A presto con il prossimo romanzo.

Cris

BIOGRAFIA

Barbara Scotto è nata e vive a Monte Argentario. Ha due figlie, con le quali condivide complicità e conflitti, e due cani. Una passione smodata per la lettura e la scrittura, che vede come una sorta di vita parallela, adora il romance sia storico che contemporaneo e ha scritto diversi romanzi in entrambe le ambientazioni, fra cui lo storico “Un tramonto dopo l’altro”.
Vincitrice di alcuni premi letterari, collabora come recensionista con il blog letterario A libro Aperto.

Facebook https://www.facebook.com/BarbaraScottoAutrice/

Instagram https://www.instagram.com/barbara_scotto_autrice/

Sito internet www.barbarascotto.it

Email: www.barbarascotto.it@gmail.com